Life energy science

 

 

Syntropy Journal, Books, Courses, Conferences, Contacts

 

 

Syntropy Journal, Libri, Corsi, Conferenze, Contatti

 

 

In 1905 Albert Einstein added momentum to the energy/mass E=mc2 equation obtaining his equation for Special Relativity:

 

E2 = p2c2 + m2c4

where E is energy, m is mass, p momentum and c the constant of the speed of light

 

But since this equation is quadratic, it must always have two solutions: one positive and one negative. The positive or forward-in-time solution describes energy that diverges from a cause. The negative solution describes energy that diverges backward-in-time from a future cause. This was considered an unacceptable solution since it implies retrocausality, which means that an effect occurs before its cause. The mathematical properties of the backward-in-time solution are energy concentration, an increase in differentiation and complexity, a reduction of entropy, the formation of structures and an increase in order and information. These are the properties of life that biologists are not able to explain in the classical forward-in-time way.

 

More Information.

Short video presentation.

 

Nel 1905 Albert Einstein aggiunse il momento alla equazione energia/massa E=mc2 ottenendo così l’equazione energia/momento/massa della Relatività Speciale:

 

E2 = p2c2 + m2c4

dove E è l’energia, m la massa, p il momento e c la costante della velocità della luce

 

Ma, poiché questa equazione è al quadrato, le soluzioni sono sempre due: una positiva e una negativa. La soluzione positiva è a tempo positivo e descrive energia che diverge da una causa. La soluzione negativa descrive energia che diverge a ritroso nel tempo da una causa futura. Ciò era considerato inaccettabile in quanto implicava l’esistenza della retrocausalità, di effetti che precedono le loro cause. Tuttavia le proprietà matematiche della soluzione retrocausale sono: concentrazione di energia, aumento di differenziazione e complessità, riduzione dell’entropia, formazione di strutture e aumento di ordine e informazione. Queste sono le proprietà della vita che i biologi non riescono a spiegare nel modo classico. Nasce così l’ipotesi che la vita sia causata dal futuro e che l’energia della vita si muova a ritroso nel tempo.

 

Breve presentazione video.