L’equazione fondamentale dell’energia (E2=m2c4+p2c2) ha due soluzioni e poiché nel momento (p = quantità di moto) vi è il tempo, una soluzione è a tempo positivo e una a tempo negativo. La soluzione a tempo positivo descrive energia che diverge in avanti come la luce, il calore e il suono, mentre la soluzione a tempo negativo descrive energia che diverge a ritroso e che per noi che ci muoviamo in avanti corrisponde ad energia convergente, un esempio è la forza di gravità. La gravità è per noi invisibile perché non possiamo vedere il futuro. Tom van Flandern, astronomo americano specializzato in meccanica celeste, ha sviluppato una serie di procedure per misurare la velocità di propagazione della gravità. Gli esperimenti partono dalla considerazione che se la gravità diverge a ritroso nel tempo si deve propagare ad una velocità superiore a quella della luce e non dovremmo osservare un ritardo, una aberrazione nelle misurazioni gravitazionali. Le osservazioni indicano che non vi è alcun ritardo rilevabile nella propagazione della gravità dal Sole alla Terra. La direzione dell’attrazione gravitazionale del Sole è esattamente verso la posizione in cui si trova il Sole, non verso una posizione precedente, e ciò dimostra che la velocità di propagazione della gravità è infinita. Nonostante le innumerevoli prove sperimentali a sostegno della soluzione a tempo negativo dell’energia, negli anni Venti fisici carismatici come Bohr e Heisenberg imposero una visione secondo la quale la causalità si muove solo in avanti nel tempo. Tutti coloro che continuavano a lavorare sulla soluzione a tempo negativo vennero screditati, censurati, espulsi dal mondo accademico e persero i finanziamenti. Questa censura continua tuttora.

 

Nel 1941 Luigi Fantappiè, lavorando sulle proprietà matematiche delle due soluzioni dell’energia, scoprì che quella a tempo positivo è governata dalla legge dell’entropia, cioè la tendenza dell’energia a disperdersi nell’ambiente e a non essere più disponibile, mentre la soluzione a tempo negativo è governata da una legge simmetrica che Fantappiè chiamò sintropia (dal greco sin=convergere e tropos=tendenza). La sintropia porta l’energia a concentrarsi, ad aumentare la differenziazione, la complessità, e a creare strutture. Queste proprietà descrivono le caratteristiche della vita. Fantappiè giunse così alla formulazione della Teoria Unitaria del Mondo Fisico e Biologico in base alla quale l’energia è un’unità che non può essere creata o distrutta (primo principio della termodinamica) e la polarità entropica descrive il mondo materiale, visibile, mentre la polarità sintropica descrive i fenomeni invisibili della vita e della coscienza. Questa teoria venne censurata e Fantappiè venne accusato di non essere in grado di produrre alcuna prova sperimentale.

 

Nel 2005 Antonella Vannini e Ulisse Di Corpo hanno fornito le prime prove sperimentali a sostegno della teoria della sintropia. L’ipotesi sperimentale era molto semplice: “Poiché la vita si nutre di sintropia e la sintropia si propaga a ritroso nel tempo, i parametri del sistema nervoso autonomo che sostiene le funzioni vitali devono reagire in anticipo a stimoli futuri.” Gli esperimenti mostrano che la conduttanza cutanea e la frequenza cardiaca reagiscono in anticipo a stimoli a contenuto emotivo. Quando gli esperimenti hanno iniziato a confermare la teoria della Sintropia è iniziata la censura. Dal 2005 su Wikipedia è scomparsa la pagina dedicata alla sintropia. Se si cerca sintropia compare la pagina neghentropia che è un concetto completamente diverso. Ciò è avvenuto per le principali lingue. Ulisse Di Corpo è stato avvicinato da persone che si sono qualificate mostrando copie della corrispondenza originale tra Fantappiè e Richard Feynman, intimandolo di interrompere immediatamente i suoi lavori sulla sintropia. Antonella è diventata oggetto di attacchi violentissimi, non sul piano scientifico, ma su quello personale.

 

Ci siamo chiesti per quale motivo venisse censurata una teoria così semplice ed elegante, sostenuta da prove sperimentali inconfutabili, che allarga la scienza ad una visione supercausale ed apre la strada ad applicazioni e soluzioni incredibili. Abbiamo notato che una delle proprietà base della vita è lo scambio di materia, energia e di informazione. Un esempio è fornito dal metabolismo. I processi catabolici sono entropici mentre quelli anabolici sono sintropici e il continuo alternarsi di questi processi porta allo scambio di materia, energia ed informazione. Lo scambio è vitale, ma perché possa avvenire è necessario un mezzo. Nelle piante il mezzo è fornito dall’acqua, negli animali dalla linfa, nella società dal denaro. In pratica, chi controlla il denaro controlla anche l’energia vitale delle persone e delle nazioni. In origine il denaro era di proprietà dello Stato che coniava monete, ma con l’introduzione delle banconote è passato alle banche. Le banche hanno iniziato a stampare banconote in cambio del deposito di preziosi e in Inghilterra, nel 1694, le banche che stampavano banconote vennero riunite nella Bank of England, la prima banca centrale della storia. Il monopolio sulle banconote dava alla Banca d’Inghilterra il potere sulla nazione e trasformò i banchieri in persone avide e senza scrupoli. È importante notare che la guerra d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America fu una guerra d’indipendenza dalla Bank of England e per impedire la formazione di una istituzione così dannosa, i padri fondatori degli Stati Uniti vollero nel primo articolo della costituzione che solo il Tesoro possa controllare e regolare il denaro. Ciò impedì la formazione di una banca centrale. Ogni banca poteva stampare banconote che dovevano però essere garantite da buoni del Tesoro. Iniziò una guerra tra banchieri. Gli Astor, Guggenheim e Straus, i più potenti banchieri americani erano fedeli alla costituzione e si opponevano ad una banca centrale; i Rockfeller, Rotschild e Morgan volevano invece la banca centrale. Stranamente, tutti i banchieri fedeli alla costituzione morirono il 15 aprile 1912 nell’affondamento del Titanic. Pochi mesi dopo il nuovo presidente americano firmò la legge che istituiva la FED, una banca centrale privata controllata dai Rockfeller, Rotschild e Morgan. La FED utilizzò la Prima guerra mondiale per indebitare i paesi europei e dare valore al dollaro, mentre la Seconda guerra mondiale sancì il legame tra dollaro e oro, tutte le altre valute dovevano garantirsi tramite il dollaro. Chi si opponevano a questo sistema venivano eliminato. La grande depressione servì per rimuovere le banche che stavano organizzando un sistema monetario alternativo a quello del dollaro della FED. Nel giugno 1963 Kennedy firmò l’ordine esecutivo 111110 che autorizzava il Tesoro a stampare banconote del Governo americano garantite dall’argento. Pochi mesi dopo Kennedy venne assassinato, le banconote del Tesoro vennero ritirate, e la FED aveva di nuovo il pieno controllo della moneta.

 

Ma era solo avidità? Lavorando con i dati sul clima abbiamo scoperto che il grande segreto, che viene nascosto a tutti, è che siamo prossimi all’inizio dell’Era Glaciale. Da circa tre milioni di anni si alternano periodi glaciali e interglaciali. I periodi glaciali stanno diventando sempre più lunghi, il prossimo durerà circa 120mila anni, mentre quelli interglaciali durano in genere tra i dieci e i dodicimila anni. L’ultima era glaciale è terminata 11.700 anni fa e gli astrofisici che studiano il Sole prevedono un crollo del 60% delle emissioni solari a partire dal 2032. Il meccanismo delle banche centrali private ha consentito ad una élite di concentrare risorse immense che hanno permesso di costruire città sotterranee in grado di ospitare alcune decine di milioni di persone per tutto il periodo della glaciazione, salvando così l’umanità. In Svizzera sono state costruite città sotto le montagne in grado di ospitare fino a dieci milioni di persone. Ma perché questo progetto possa funzionare si deve ridurre la popolazione mondiale a meno di 500milioni di persone. Ciò doveva avvenire nel 2016 con l’avvio di una guerra tra Stati Uniti e Russia che avrebbe scatenato una Terza guerra mondiale. Ma l’elezione di Trump ha mandato in aria questo progetto. La pandemia da COVID-19 è l’attuale tentativo di riduzione della popolazione mondiale. In Cina, dal febbraio 2020, il COVID si cura grazie a terapie efficaci che hanno azzerato l’epidemia, mentre in Occidente tutte le terapie efficaci sono state bloccate, favorendo così il diffondersi dell’epidemia e giustificando l’uso di vaccini sperimentali. Luc Montagnier, virologo, premio Nobel, scopritore dell’HIV e direttore dell’istituto Pasteur, mette in guardia che i vaccini utilizzati in Occidente sono stati realizzati utilizzando il primo ceppo del virus (non più in circolazione) e che ciò causerà l’ADE (Antibody-dependent Enhancement). L’ADE si attiva quando una persona vaccinata entra in contatto con una variante. Il sistema immunitario riconosce il virus, ma gli anticorpi che produce sono per un ceppo diverso e non riuscendo a bloccare il virus l’infezione si diffonde in tutte le cellule dell’organismo. Il sistema immunitario inizia così a combattere l’intero organismo portando la persona alla morte. Secondo Montagnier nei prossimi anni tutti coloro che si sono vaccinati, utilizzando i vaccini Occidentali, svilupperanno l’ADE e ciò porterà ad una drastica riduzione della popolazione mondiale.

 

Tuttavia, salvare dall’Era Glaciale pochi eletti in città sotterranee è una strategia condannata a fallire. I dati mostrano che alla fine di ogni Era Glaciale il magma si attiva causando eruzioni vulcaniche di proporzioni incredibili. Questa attivazione del magma sta diventando sempre più violenta e distruttiva in quanto la riduzione delle emissioni solari è sempre più marcata e ciò riduce sempre di più lo scudo magnetico della Terra consentendo a una quantità maggiore di raggi cosmici di entrare nel nucleo terrestre attivando il magma. Inoltre, la Terra ha una rotazione veloce e una crosta estremamente sottile. Alla fine della prossima era glaciale si prevede che questi fattori porteranno alla disintegrazione della crosta terrestre e all’esplosione del nostro pianeta. Sono perciò necessari altri scenari. Elon Musk propone di portare su Marte 2milioni di persone prima dell’Era Glaciale. Ma un viaggio di tre mesi in navette spaziali che non offrono un’adeguata protezione dai raggi cosmici risulterà mortale per la maggioranza dei viaggiatori. È quindi necessaria un’ulteriore proposta. Nel libro/romanzo “Colonizzazione di Marte, Era Glaciale, Teletrasporto Biologico e Paradiso Terrestre” trovate la descrizione dettagliata di quanto fin qui detto e una proposta che, anche se fantascientifica, è realizzabile.

 

 

 

The fundamental energy equation (E2 = m2c4 + p2c2) has two solutions and since in the moment (p = momentum) there is time, one solution is positive time and one negative time. The positive time solution describes energy that diverges forward such as light, heat and sound, while the negative time solution describes energy that diverges backward and which for us moving forward corresponds to converging energy, an example is the force of gravity. Gravity is invisible to us because we cannot see the future. Tom van Flandern, an American astronomer specializing in celestial mechanics, has developed a series of procedures for measuring the speed of gravity propagation. The experiments start from the consideration that if gravity diverges backwards in time it must propagate at a speed greater than that of light and we should not observe a delay, an aberration in gravitational measurements. Observations indicate that there is no detectable delay in the propagation of gravity from the Sun to the Earth. The direction of the Sun’s gravitational attraction is exactly towards the position in which the Sun is located, not towards a previous position, and this shows that the speed of gravity is infinite. Despite the countless experimental evidence supporting the negative time solution of energy, charismatic physicists like Bohr and Heisenberg in the 1920s imposed a view that causality only moves forward in time. All those who continued to work on the negative time solution were discredited, censored, expelled from academia, and lost funding. This censorship continues today.

 

In 1941 Luigi Fantappiè, working on the mathematical properties of the two energy solutions, discovered that the positive-time solution is governed by the law of entropy, that is the tendency of energy to disperse in the environment, while the negative-time solution is governed by a symmetrical law that Fantappiè named syntropy (combining the Greek sin = converge and tropos = tendency). Syntropy leads energy to concentrate, to increase differentiation, complexity, and to create structures. These properties describe life. Fantappiè thus arrived at the formulation of the Unitary Theory of the Physical and Biological World in which energy is a unity that cannot be created or destroyed (first principle of thermodynamics) and the entropic polarity describes the material, visible world, while the syntropic polarity describes the invisible properties of life and consciousness. This theory was censored and Fantappiè was accused of not being able to produce any experimental evidence.

 

In 2005 Antonella Vannini and Ulisse Di Corpo provided the first experimental evidence in support of the theory of syntropy. The experimental hypothesis was amazingly simple: “Since life feeds on syntropy and syntropy propagates back in time, the parameters of the autonomic nervous system that supports vital functions must react in advance to future stimuli.” Experiments show that skin conductance and heart rate react in advance to emotional stimuli. When the experimental results began to confirm the syntropy theory, the censorship began. Since 2005, the page dedicated to syntropy has disappeared from Wikipedia. If you search for syntropy, the page negentropy appears which is a completely different concept. This happens in all the main languages. Ulisse Di Corpo was approached by people who qualified themselves by showing copies of the original correspondence between Fantappiè and Richard Feynman. He was ordered and threatened to immediately stop his work on syntropy. Antonella became the object of very violent attacks, not on a scientific level, but on a personal one.

 

We wondered why censoring such a simple and elegant theory, supported by irrefutable experimental evidence, which broadens science to a supercausal vision that opens the way to incredible applications and solutions. We then noticed that one of the basic properties of life is the exchange of matter, energy, and information. An example is provided by metabolism. Catabolism is entropic while anabolism is syntropic and the continuous interplay of energy and syntropy leads to the exchange of matter, energy, and information. Exchanges require a means. In plants, it is provided by water, in animals by lymph, in society by money. In society, whoever controls money also controls the vital energy of people and nations. Originally money was owned by the state that minted coins, but with the introduction of banknotes it became private. Banks began printing banknotes in exchange for depositing valuables and in England, in 1694, banknote printing banks were merged into the Bank of England, the first central bank in history. The monopoly on banknotes gave the Bank of England power over the nation and turned bankers into greedy and unscrupulous people. It is important to note that the War of Independence of the United States of America was a war of independence from the Bank of England and to prevent the formation of such a harmful institution, the founding fathers of the United States wanted in the first article of the constitution that only the Treasury can control and regulate the money. This prevented the formation of a central bank. Each bank could print banknotes which, however, had to be guaranteed by Treasury bills. A war between bankers began. The Astors, Guggenheim and Straus, the most powerful American bankers were loyal to the constitution and opposed a central bank; the Rockefellers, Rothschilds and Morgan wanted the central bank. Oddly enough, all bankers loyal to the constitution died on April 15, 1912, in the sinking of the Titanic. A few months later the new American president signed the law establishing the FED, a private central bank controlled by the Rockefellers, Rothschilds and Morgan. The FED used the First World War to indebt European countries and provide value to the dollar, while the Second World War sanctioned the link between the dollar and gold, all other currencies had to be guaranteed by the dollar. Those who opposed this system were eliminated. The Great Depression served to remove the banks that were organizing an alternative monetary system to the FED’s dollar. In June 1963, Kennedy signed the Executive Order 111110 authorizing the Treasury to print US Government silver-backed notes. A few months later Kennedy was assassinated, the Treasury notes were withdrawn, and the FED was once again in full control of the currency.

 

But was it just greed? Working with climate data we discovered that the big secret, which is hidden from everyone, is that we are close to the beginning of the Ice Age. For about three million years, glacial and interglacial periods have alternated. The glacial periods are becoming longer, the next will last about 120 thousand years, while the interglacial ones generally last between ten and twelve thousand years. The last ice age ended 11,700 years ago and astrophysicists who study the Sun predict a 60% drop in solar emissions starting from 2032. The mechanism of private central banks has allowed an elite to concentrate immense resources that allowed to build underground cities capable of hosting tens of millions of people throughout the next glaciation, thus saving humanity. In Switzerland, cities have been built under the mountains that can accommodate up to ten million people. But for this to work, the world population must be reduced to less than 500 million people. This was to happen in 2016 with the start of a war between the United States and Russia that would have triggered a Third World War. But the election of Trump sent this project into the air. The COVID-19 pandemic is the current attempt to reduce the world population. In China, since February 2020, COVID has been cured thanks to effective therapies that have eliminated the epidemic, while in the West all effective therapies have been blocked, thus favoring the spread of the epidemic, and justifying the use of experimental vaccines. Luc Montagnier, virologist, Nobel laureate, discoverer of HIV and director of the Pasteur institute, warns that the vaccines used in the West were made using the first strain of the virus (no longer in circulation) and that this will cause ADE (Antibody-dependent Enhancement). ADE starts when a vaccinated person encounters a variant. The immune system recognizes the virus, but the antibodies it produces are for a different strain and, failing to block the virus, the infection spreads to all the cells of the body. The immune system thus begins to fight the entire organism, leading the person to death. According to Montagnier, in the next years all those who have been vaccinated using Western vaccines will develop ADE and this will lead to a drastic reduction in the world population.

 

However, saving a few in underground cities is a strategy doomed to fail. Data shows that magma activates at the end of each Ice Age, causing volcanic eruptions of incredible proportions. This magma activation is becoming more and more violent and destructive since the reduction of solar emissions is more and more marked and this increasingly reduces the Earth’s magnetic shield allowing more cosmic rays to enter the Earth’s core activating the magma. Furthermore, the Earth has a fast rotation and an extremely thin crust. At the end of the next ice age, these factors are expected to lead to the disintegration of the Earth’s crust and the explosion of our planet. Therefore, other scenarios are needed. Elon Musk proposes to take 2 million people to Mars before the Ice Age. But a three-month trip in space shuttles that do not offer adequate protection from cosmic rays will be deadly for most travelers. A further proposal is therefore required. In the book / novel “Colonization of Mars, Ice Age, Biological Teleportation and the Meaning of Life” you will find the detailed description of what has been said so far and a proposal that, even if science fiction, is achievable.